commercio equo solidale 800x300

Risparmio responsabile, finanza etica, economia solidale, sono tutti concetti ed idee che hanno come valore più alto quello di tutti. Questo slogan "il valore più alto e' quello di tutti"  ha ispirato le varie esperienze di micro credito e di finanza etica che nel corso degli anni si è concretizzata con la Banca Popolare Etica

La consapevolezza che un cambiamento e' possibile se le risorse si distribuiscano in maniera equa si sviluppa esclusivamente nella dimensione di una finanza giusta e di rapporti produttivi e commerciali senza sfruttamento. 

Sviluppare e favorire la finanza, base e motore di un modello capitalistico, sul "valore di tutti" significa ricollocare il denaro nella giusta dimensione del mezzo e non del fine. La finanza etica ed il risparmio etico sono gli strumenti a disposizione di ogni consumatore nelle quotidiane scelte di risparmio, investimenti, depositi, finanziamenti, anche del piccolo o grande capitale che si possiede. Sovvertire le logiche di scelte finanziarie speculative, di alte remunerazioni ed interessi, che inesorabilmente gravano sulla vita dei più deboli e poveri, e' la strategia e l'impegno della finanza etica.

Unsolomondo si è da sempre impegnata nel creare una coscienza di risparmio consapevole che non persegua il massimo profitto e gli interessi più alti in quanto inesorabilmente celano forme di sfruttamento e speculazione, ma siano al servizio della crescita e dello sviluppo dell'uomo e dell'ambiente. E' utile ricordare le iniziative sviluppate da Unsolomondo, quando ancora Associazione di volontariato, una delle quali dal titolo "il profumo dei soldi", una serie di incontri sul tema della finanza etica

Il risparmio e la consapevolezza che "dare credito" sia essenziale per condividere equamente le risorse perseguendo il bene di tutti e non il profitto e' la scelta che ha effettuato e promosso Unsolomondo, e per concretizzare l'esperienza di una economia alternativa e giusta, e' stata fra i promotori della iniziale idea di finanza etica e ha partecipato attivamente sul territorio nello sviluppo della iniziale Cooperativa Verso la Banca etica nel 1999. Esperienza che successivamente si è concretizzata con il successo della attuale Banca Etica.

I principi ispiratori della finanza etica consiste nel cancellare lo sfruttamento e le speculazioni finanziarie attraverso: una raccolta del risparmio attento e consapevole che preveda sempre una verifica della provenienza del denaro depositato; una base sociale ampia, distribuita e partecipata, senza concentrazioni di capitali; la più' ampia partecipazione sociale "un socio un voto" indipendentemente dalle quote di partecipazione; finanziamenti trasparenti ed etici; dare credito a chi non ha credito; controllare la trasparenza e l'origine del risparmio per intercettare forme di riciclaggio di denaro, profitti da traffico di armi, droga, e attività' illegali e dannose per l'uomo e per l'ambiente.

Risparmio etico e consapevole significa finanziare il futuro di una società' giusta e solidale nella quale i popoli possano vivere dignitosamente in pace e dove i signori della guerra delle speculazioni e dei traffici non abbiano più' margini per alimentare i loro interessi a danno di tutti. 

Diventa anche tu risparmi-attore e parteciperai attivamente allo sviluppo di una società' equa e solidale !